PERIODICO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2038-4351
 

Ricerca RICERCA AVANZATA
Print Page
  Direttore del network : dott. Paolo Loro Direttori scientifici: dott. Paolo Loro, avv. Raffaello Gisondi, dott. Gabriele Lami, ing. Antonio Iovine  
Espropriazione per la pubblica utilità URBIM - edilizia e urbanistica

 I luoghi di culto, essendo suscettibili di richiamare un notevole afflusso di persone, comportano un aggravio di carico urbanistico sul territorio

Il fondamento della disposizione di cui all'art. 52 LR Lombardia n. 12/2005 è quello di consentire all’Amministrazione comunale di poter controllare (ex ante) la conformità alla disciplina urbanistica delle strutture che, essendo suscettibili di richiamare un notevole afflusso di persone, comportano un conseguente notevole aggravio di carico urbanistico sul territorio: non assume pertanto alcun rilievo la mancata indicazione della specifica tipologia di culto praticata, essendo sufficiente che venga praticato un qualunque culto.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





















Powered by Next.it