PERIODICO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2038-4351
 

Ricerca RICERCA AVANZATA
Help Page Print Page
TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
  Direttore del network : dott. Paolo Loro Direttori scientifici: dott. Paolo Loro, avv. Raffaello Gisondi, dott. Gabriele Lami, ing. Antonio Iovine  
Espropriazione per la pubblica utilità URBIM - edilizia e urbanistica
lunedì 25 maggio 2020
Con la fine del “lockdown” e la bella stagione che avanza, le spiagge iniziano a popolarsi di persone e le imprese turistiche iniziano ad organizzare le proprie attività per rispondere ad una domanda la cui prestazione è disciplinata ora dai contenuti dei provvedimenti del Governo e delle Regioni. [...]
domenica 24 maggio 2020
In qualsiasi caso di rinnovazione o protrazione oltre il periodo c.d. di franchigia da ogni tipo di indennità o risarcimento, per la maggiore durata del vincolo, l’amministrazione non può dissociare il relativo intendimento «in via alternativa all’espropriazione (o al serio inizio dell’attività preordinata all’espropriazione stessa mediante approvazione dei piani attuativi), dalla previsione di un indennizzo»: altrimenti ponendosi il relativo provvedimento [...]
mercoledì 6 maggio 2020
La Corte Costituzionale interviene, ancora una volta, sui rapporti tra Stato e Regioni. In particolare, il caso di specie riguarda una legge della Regione Veneto, attuativa dell’art. 16 del d.P.R. n. 380/2001, sulla quota minima del costo di costruzione. A sollevare l’eccezione di costituzionalità dell’art. 2, comma 3 della L.R. Veneto 16/3/2015 n. 4 è il T.A.R. Veneto, chiamato a decidere su un ricorso presentato da una società a cui è stato richiesto – t [...]
mercoledì 6 maggio 2020
La pronuncia oggi in commento riguarda la richiesta di annullamento di un provvedimento di decadenza di una concessione cimiteriale nel Comune di Palermo, basato sul presupposto che il concessionario aveva consentito numerose tumulazioni di soggetti estranei al suo nucleo familiare, violando tanto l'atto di concessione del 1975 quanto il Regolamento comunale del Comune di Palermo. [...]
venerdì 24 aprile 2020
Si è detto che la “temporaneità” è un requisito indefettibile dei vincoli di natura espropriativa, la cui previsione deve essere accompagnata da un termine di durata massima, indicato dal menzionato art.9 del T.U. espropr. in cinque anni dalla loro imposizione, in tal modo eliminando qualsiasi collegamento con l’attuazione dei piani particolareggiati e/o con l’autorizzazione dei piani di lottizzazione invece stabilito dal precedente art.2 legge 1187/1968 ( [...]
martedì 21 aprile 2020
La possibilità del tacito acquisto in favore del privato è del tutto preclusa e può verificarsi solo subordinatamente ad un esplicito provvedimento di sdemanializzazione, rimanendo altrimenti l’alveo abbandonato nell’ambito del demanio pubblico. [...]
mercoledì 1 aprile 2020
Alla medesima esclusione conduce del resto, la nozione pur meno restrittiva offerta dalla giurisprudenza di legittimità, incentrata (soprattutto) sul carattere di imposizione a titolo particolare del vincolo (perché possa qualificarsi espropriativo), nonché sulla sua incidenza su beni determinati in funzione della “localizzazione lenticolare” dell’intervento o dell’opera pubblica, che, per loro natura e scopo, sono d’esclusiva appropriazione e fruizione co [...]
lunedì 23 marzo 2020
La vicenda scaturisce da un ricorso presentato al T.A.R. con cui un soggetto privato impugnava il diniego di rilascio del titolo edilizio in sanatoria, richiesto per una sopraelevazione abusivamente realizzata dai genitori, danti causa iure successionis, con successivo accoglimento del ricorso. [...]
domenica 1 marzo 2020
La chiara individuazione della categoria dei vincoli a titolo particolare (o su “particolari aree”: così testualmente art. 39 T.U. espropr.), in contrapposizione a quella dei vincoli di carattere generale ed obbiettivo inerenti alla ripartizione in zone del territorio comunale, nonché alla disciplina dello ius edificandi nell’ambito di ciascuna, non soggetti a decadenza (variamente denominati: vincoli conformativi, vincoli generali di zona o di piano, pres [...]
mercoledì 26 febbraio 2020
Per la prima volta viene interpretata ed applicata dalla Giurisprudenza di merito la disposizione contenuta nell’art. 1, comma 246 della Legge n. 145/2018 (la c.d. Legge di Bilancio per il 2019). [...]
lunedì 24 febbraio 2020
Ne risulta evidente il radicale stravolgimento ad opera di quanti hanno tentato, invece, di sostituirla con l’apodittica equazione “vincoli di inedificabilità = vincoli preordinati all’espropriazione o comunque espropriativi”- anche a costo di pervenire, per giustificarla, a risultati ermeneutici a dir poco abnormi. [...]
giovedì 13 febbraio 2020
Si può affermare come l’illecito di lottizzazione abusiva sia sanzionabile in qualsiasi tempo, a nulla rilevando l’effettiva disponibilità (attuale) dell’area interessata. Inoltre, al provvedimento sanzionatorio non è richiesta alcuna motivazione particolare, stante l’illegittimità del comportamento – in quanto contrario agli interessi pubblici e ai principi costituzionalmente rilevanti in materia di buon andamento della Pubblica Amministrazione e, di cons [...]


martedì 26 maggio 2020


Deve ritenersi illegittima l'indiscriminata ed immotivata applicazione, per valutare l'incremento di valore dell'immobile ai fini dell'applicazione delle sanzioni pecuniarie, del massimo delle quotazi [...]
 
lunedì 25 maggio 2020


Sebbene l'art. 36 del D.P.R. n. 380/2001 richiami il precedente art. 31, comma 3, esso, a ben vedere, indica comunque, quale termine ultimo per la presentazione della domanda di sanatoria, l'avvenuta [...]
 
venerdì 22 maggio 2020


In tema di impugnazione delle sentenze emesse dal Tribunale superiore delle acque pubbliche in unico grado, una volta avvenuta la comunicazione dell'avviso di deposito della sentenza, la successiva no [...]
 
giovedì 21 maggio 2020


I divieti di edificazione sanciti dal R.D. n. 523 del 1904, art. 96, sono informati alla ragione pubblicistica di assicurare la possibilità di sfruttamento delle acque demaniali, ovvero di assicurare [...]
 
mercoledì 20 maggio 2020


Nella concessione di derivazione acque a scopo idroelettrico, i presupposti della sottensione sono diversi da quelli del couso, la prima postulando, a differenza del secondo, l'incompatibilità tecnica [...]
 
martedì 19 maggio 2020


La descrizione degli interventi edilizi è presupposto imprescindibile perché l'istante possa conseguire l'auspicato titolo edilizio e costituisce un onere il cui contenuto di dettaglio è dato in funzi [...]
 
lunedì 18 maggio 2020


Nella fascia di rispetto autostradale (ampia 60 m. ex D.M. 1° aprile 1968, n. 1404) il vincolo di inedificabilità è assoluto, stante l'esigenza di assicurare la libera utilizzabilità da parte del conc [...]
 
lunedì 18 maggio 2020


La circostanza che un'antenna non sviluppi volumetria o cubatura non consente affatto di ritenere che tale opera risulti irrilevante sotto il profilo paesaggistico. [...]
 
venerdì 15 maggio 2020


Il rilascio di una variante minore alla concessione edilizia originaria non determina la riapertura dei termini per l'impugnazione di quest'ultima. [...]
 
giovedì 14 maggio 2020


Si esclude che il titolo posto a fondamento dell'ingiunzione di pagamento ex art.167 del d.lgs. n.42/2004 abbia natura risarcitoria: si tratta invero di una vera e propria sanzione amministrativa, con [...]
 
mercoledì 13 maggio 2020


Gli alloggi assegnati ai sensi dell'art. 3 l. n. 52 del 1976, il quale prevede espressamente l'ipotesi di «assegnazione degli alloggi in locazione» in favore del personale civile e militare, configura [...]
 
martedì 12 maggio 2020


Spetta al privato e non all'Autorità preposta al vincolo dimostrare, per ottenere il mutamento di durata da stagionale in annuale dell'autorizzazione paesaggistica, la ragionevole, ma effettiva invari [...]
 
lunedì 11 maggio 2020


Per le opere eseguite da privati in aree del demanio marittimo sono necessari sia l'autorizzazione demaniale sia il titolo edilizio, ove previsto, assolvendo i due provvedimenti a diverse finalità di [...]
 
venerdì 8 maggio 2020


I balconi, in considerazione di una definizione giuridica uniforme di costruzione a livello nazionale, e in genere le sporgenze di un edificio, che non abbiano semplice natura ornamentale, costituisco [...]
 
venerdì 8 maggio 2020


È illegittimo il silenzio serbato dall'Amministrazione se, a fronte della richiesta di esclusione di zone dal demanio marittimo presentata ai sensi dell'art. 35 del codice della navigazione, non risul [...]
 





















Powered by Next.it